Archivi categoria: Fashion

Riviera del Brenta alla riscossa con la produzione haut de gamme

1

di Andrea Guolo. Pubblicato il 14 febbraio su Mf Fashion

«Abbiamo chiuso un secondo semestre importante caratterizzato da una buona riduzione di cassa integrazione tra il 30 e il 35% sul 2013. Esiste qualche criticità ma la situazione generale mi pare positiva», ha detto a MFF il presidente di Acrib Siro Badon. E per crescere ancora il distretto calzaturiero da 1,65 miliardi di euro scommette sulla collaborazione con le maison del lusso.

Continua a leggere

Oltre i fantasmi russi

Pitti Uomo 87_ Pitti People - 045

di Andrea Guolo. Pubblicato l’8 febbraio da Pambianco Magazine

Al Pitti Uomo il primo confronto con la ‘gelata’ dell’Est. Dove il mercato è costretto a un lusso più accessibile. Ma Firenze festeggia con numeri che regalano fiducia.

Scarica il pdf e continua a leggere

Bruno Magli oggi all’asta, mentre si pensa al museo

1di Andrea Guolo. Pubblicato da Mf Fashion, giovedì 8 gennaio 2015

La migliore offerta per lo storico brand calzaturiero Bruno Magli sarà svelata oggi pomeriggio presso il Tribunale di Bologna, dove alle ore 16 si terrà l’asta, sotto forma di procedura competitiva, per la vendita dei marchi e di tutti i diritti di proprietà intellettuale della società in concordato preventivo.

Continua a leggere l’articolo

Tracciabilità e made in Italy: la risposta delle imprese

1di Andrea Guolo. Pubblicato il 7 gennaio 2015 da Crisalide Press, Chi è Chi

Parlando di trasparenza verso i consumatori, c’è ancora parecchia strada da fare nell’ambito del food. Tuttavia, se confrontato con quanto accade nella moda, il livello d’informazione nel cibo finisce per apparire altissimo…

Continua a leggere

A scuola di scarpe

1

di Andrea Guolo. Pubblicato da Pambianco Magazine

La selezione è stata superata da nove candidati su trentasei, pari al 25 per cento. Gli studenti hanno affrontato lezioni di teoria, pratica e stage in azienda: sette di loro sono stati immediatamente assunti, per gli altri due la probabilità di trovare un lavoro fisso è molto elevata. Storie simili, una decina d’anni fa, appartenevano all’ambito dell’ingegneria o dei master Mba. Questa, invece, riguarda la manovia calzaturiera, il reparto nel quale si effettua il montaggio di una scarpa, e arriva dalla Riviera del Brenta, distretto del lusso dove hanno posto le basi produttive grandi firme come Louis Vuitton, Giorgio Armani, Saint Laurent e Dior. “La manifattura torna in auge, i gruppi più prestigiosi potenziano le loro unità produttive o le collaborazioni con aziende esistenti perché qui trovano qualità e competenza, garantite dalle grandi capacità operative dei nostri senior. La sfida consiste nel tramandare questi saperi alle nuove generazioni, la sfida è nella formazione”.

Continua a leggere